F.A.Q.: TUTTO CIO’ CHE DEVI SAPERE SUL TUO REPARTO COMMERCIALE IN OUTSOURCING

Con l’articolo di oggi vogliamo mostrarvi le funzionalità ed i vantaggi dell’avere un ufficio commerciale in outsourcing, a tua completa disposizione. 

Perciò abbiamo raccolto le principali domande dei nostri prospect e convidiviamo con voi le risposte. 

Ecco le nostre FAQ. 


“Opero in un settore molto ristretto e tecnico, i clienti sono sempre arrivati per referenze. Come fate ad aiutarmi?”

I nostri commerciali lavorano quotidianamente con responsabili tecnici, di produzione, di qualità (ecc). l’attività commerciale è un lavoro di squadra: collaboriamo con te per definire il Piano Marketing della tua azienda, così da preparare il mercato per l’azione commerciale.

 “Come fate a conoscere i miei prodotti/servizi ed il mio mercato?”

Per noi è fondamentale conoscere la tua azienda ed il prodotto/servizio che offri. Ma non solo! Per noi è importante vederla con i tuoi occhi e raccontarla con le tue parole: saremo il tuo reparto commerciale, semplicemente in un’altra sede.

Per questo organizziamo incontri di formazione prima che la campagna commerciale inizi, condividiamo quotidianamente con te le informazioni raccolte.

Questo ci permette di collaborare con te e la tua azienda, conoscervi sempre più approfonditamente e migliorare i risultati.

“Il commerciale che seguirà la mia azienda ha già un pacchetto clienti?”

No! Non forniamo pacchetti-clienti preconfezionati, ma ne creiamo uno ad hoc basato sul tuo mercato.

“Devo rimborsare i trasporti/uscite al commerciale?”

No! Nelle province di Milano, Varese, Monza, Pavia, Como, Lecco, Lodi è tutto incluso nel prezzo dell’appuntamento.

Sai sempre quanto spendi.


Chiamaci per avere maggiori informazioni! 

Studiamo insieme il Piano Marketing e Commerciale per far crescere la tua azienda: in base al tuo prodotto, al mercato di riferimento ed ai clienti attivi strutturiamo insieme la campagna commerciale migliore per ottenere risultati misurabili fin da subito.

IN COSA CONSISTE LA CALIBRAZIONE SECONDO LA PNL?

Nell’articolo precedente abbiamo introdotto uno dei passaggi fondamentali della PNL, la calibrazione.

Questo particolare aspetto della PNL ci permette di comprendere al meglio i messaggi NON verbali del nostro interlocutore e, di conseguenza, calibrare la nostra per poter raggiungere il nostro obiettivo.

Come vi avevamo già illustrato nei precedenti articoli, la PNL non sta per “manipolazione” del nostro interlocutore! Semplicemente, sono piccoli accorgimenti che esplorano la comunicazione in modo più approfondito, andando a considerarla a 360°, verbale e non verbale e ci fornisce spiegazioni e soluzioni.

Con l’articolo di oggi approfondiremo i passaggi attraverso i quali viene compreso il funzionamento interno dell’altra persona e, di conseguenza, come inizia il nostro processo di calibrazione.

Continue reading