ANNO NUOVO, NUOVI OBIETTIVI DI VENDITA? ECCO QUALCHE CONSIGLIO!

Formazione commerciale di Sinergica Italia.

Eccoci arrivati in un lampo nel 2019.

Sembrava ieri l’inizio del 2018 quando ci siamo seduti a tavolino da soli o con i nostri soci per stabilire nuovi budget, nuovi obiettivi, nuovi prodotti e servizi da offrire.

Quando l’ultimo giorno di Dicembre l’orologio arriva alla mezzanotte, siamo pervasi da una sorta di adrenalina, da una volontà elettrica che ci fa sentire assolutamente fermi e decisi sui nostri obiettivi.

Soprattutto, ci sentiamo come se raggiungerli fosse il passo più semplice da compiere.

“Quest’anno smetto di fumare!”

“Da gennaio, basta! Mi metto a dieta e perdo 5 chili in tre mesi!”

“Basta! Ho deciso! Appena rientro dalle vacanze mi iscrivo in palestra e ci vado almeno 3 volte a settimana!”

“Da Gennaio la solfa cambia, eh! Aumenterò i miei clienti, aumenterò le mie vendite! Entro la fine dell’anno arriverò ad un +40%!”

Poi l’adrenalina si spegne, la volontà diventa una piccola scintilla e.. E forse alcuni obiettivi sono stati raggiunti; forse altri no. Forse qualcosa non ha funzionato come avevamo stabilito i primi giorni del Gennaio scorso.

Con l’articolo di oggi vogliamo condividere con voi alcuni metodi di pianificazione e di raggiungimento di obiettivi di vendita studiati, ma soprattutto applicati e testati!

Quale momento migliore, se non l’inizio del nuovo anno, per avere un’ispirazione nuova per costruirvi una solida traccia da seguire per tutti i 12 mesi che seguiranno?

CONSIGLIO NUMERO 1: COSA HAI SBAGLIATO L’ANNO SCORSO?

Cosa ci diceva sempre la mamma? “Sbagliando si impara.” Mai altra frase fu più vera di questa.

In un’ottica di crescita è basilare riconoscere quali sono stati i passi falsi e gli errori commessi i mesi precedenti, così da capire nel profondo perché nel 2018 non siete riusciti a raggiungere l’obiettivo che vi eravate prefissati.

Analizza i numeri, i risultati, le tempistiche, le risorse utilizzate… tutto! Finché non arrivi al nodo cruciale, che ha ostacolato il tuo percorso.

Forse hai stretto un rapporto sbagliato? Forse alcuni imprevisti nella gestione del personale hanno rallentato la tua corsa e catturato maggiormente la tua attenzione?

 

CONSIGLIO NUMERO 2: DA DOVE VUOI PARTIRE A GENNAIO 2020?

Domanda posta in altri termini: come ti vedi/come vedi la tua azienda tra un anno? Sembra la classica domanda da primo colloquio di lavoro, in realtà essere visionari ed immaginare il proprio futuro è uno degli aspetti che contraddistingue l’imprenditore e, soprattutto, la pianificazione degli obiettivi.

Chiudi gli occhi se ti aiuta e lascia correre la tua volontà, non la fantasia: ricorda che in primo luogo gli obiettivi devono essere realistici e realizzabili!

Questo vuol dire che una volta visualizzato il tuo obiettivo/risultato, devi essere in grado di capire quanto segue:

  • Quali sono le risorse necessarie?
  • Quali sacrifici ti richiede?
  • Come misurerai i risultati e i progressi fatti mese per mese?
  • Cosa farai per ottenerlo? – definisci con attenzione le azioni e comincia!
  • Come vuoi sentirti una volta ottenuto?

 

CONSIGLIO 3 – COME?

Come raggiungere ciò che ti sei prefissato?

Bé… se stessimo parlando di obiettivi privati come: smettere di fumare, dimagrire o leggere di più, l’unico modo è fare affidamento su te stesso!

Tuttavia, parlando di nuovi obiettivi di vendita per la tua azienda, l’ultimo passaggio che ti aiuterà a raggiungerli sarà costruire e fare affidamento su una solida squadra a tuo supporto.

Definisci bene i ruoli di ciascuno di loro, investi sulla loro formazione, motiva il tuo team e vedrai che entro Dicembre 2019 avrai raggiunto quello che hai stabilito oggi.


La precisa pianificazione dei tuoi futuri obiettivi di vendita è ciò che li contraddistingue da bellissimi sogni.

Chiamaci per capire come possiamo collaborare per aiutarti a raggiungerli!

Nel frattempo, leggi i nostri casi di successo per scoprire come abbiamo supportato altre aziende come la tua nella loro crescita!